Philip Larrey

Philip Larrey

Sacerdote cattolico - Cattedra di Logica ed Epistemologia presso la Pontificia Università Lateranense in Vaticano.

Philip Larrey, Ph.D., è un sacerdote cattolico che detiene la cattedra di Logica ed Epistemologia presso la Pontificia Università Lateranense in Vaticano. Le sue pubblicazioni si occupano di filosofia della conoscenza e del pensiero critico. Ha pubblicato diversi libri sugli effetti della nuova era digitale sulla società. Due dei suoi recenti lavori evidenziano questo tema: Futuro ignoto (IF Press) e Connected World (Penguin). La traduzione in italiano di quest’ultimo è stata pubblicata da Mondadori nel 2018, dal titolo Dove inizia il futuro.

Da anni segue le implicazioni filosofiche del rapido sviluppo dell’intelligenza artificiale. Con franchezza, sfida i leader dell’industria con cui entra in contatto in Vaticano per discutere di come la tecnologia stia plasmando il tessuto della nostra società. Il suo nuovo libro, Artificial Humanity, approfondisce una discussione più filosofica su ciò che la ricerca sull’intelligenza artificiale significa per tutta l’umanità.

 

Philip Larrey, Ph.D., is a Catholic priest who holds the Chair of Logic and Epistemology at the Pontifical Lateran University in the Vatican. His publications deal with the philosophy of knowledge and critical thinking. He has published several books concerning the effects of the new digital era on society. Two of his recent works highlight this theme: Futuro ignoto (IF Press) and Connected World (Penguin). The Italian translation of this latter was published by Mondadori in 2018, entitled, Dove inizia il futuro.

For years he has been following the philosophical implications of the rapid development of artificial intelligence. With candor, he challenges industry leaders he comes into contact with at the Vatican to discuss how technology is shaping the fabric of our society. His new book, Artificial Humanity, delves into a more philosophical discussion of what AI research means for all of humanity.