Nicoletta Bocca

Nicoletta Bocca

Produttrice di vino

    Mi chiamo Nicoletta Bocca. Ho cominciato questo mestiere agli inizi degli anni novanta cercando di imparare dai miei vicini tutto quello che potevo. Arrivavo da Milano e non sapevo nulla della campagna, ma mio padre ha sempre amato bere bene e ogni anno ci portava tutti in Langa – terra che custodiva memoria della sua storia partigiana – per farci capire come stavano le cose. Pranzi e bevute memorabili, gli acquisti rituali di tume, tartufi e vini, la conoscenza con i produttori. Al vino sono arrivata prima come bevitore e questo non l’ho mai dimenticato, quindi mi sono rimaste impresse le qualità che un cliente affezionato può cercare in un vino: durata nel tempo, tenuta a bottiglia aperta, consistenza ed eleganza, verità. Con il tempo, mano a mano che imparavo il mestiere ho cercato di ritagliarmi uno spazio interpretativo mio, di trovare una corrispondenza fra il carattere che ho e quello che facevo, di dare uno spessore e un senso alla frase ‘vini con personalità’. Spero di aver trovato la giusta strada.