Corrado Formigli

Corrado Formigli

Giornalista e conduttore televisivo

Corrado Formigli conduce Piazzapulita su La7 dal 2011. Nell’ottobre del 2014 è stato il primo giornalista italiano a entrare a Kobane durante l’assedio dello Stato islamico. Da inviato ha coperto i principali fatti nazionali e internazionali per Rai, Mediaset, Sky tg24 e La7. Ha cominciato a fare il giornalista nella redazione di Paese Sera a Firenze, ha scritto sul Manifesto di cultura, spettacoli e politica. Lavora in televisione dal 1994. Ha vinto due edizioni del premio Ilaria Alpi, nel ’98 e ’99, con reportage sul terrorismo in Algeria e l’apartheid in Sudafrica. Nel 2016 ha ricevuto il premio giornalistico Mario Francese e il premio Kapuscinski. Nel 2017 ha ricevuto il premio Luchetta “Testimoni della Storia”. Ha scritto “Impresa impossibile: storie di italiani che hanno combattuto e vinto la crisi” (Mondadori) e “Il falso nemico. Perché non sconfiggiamo il Califfato nero” (Rizzoli). La realtà è la sua passione.